Villa Tasca

 

villa tasca

 

Villa Tasca sorge in un parco di 8 ettari ricco di agrumeti e alberi secolari sulla via che da Palermo conduce a Monreale. Mentre la Villa è d’impianto cinquecentesco, l’oasi che la circonda è uno dei giardini più emblematici del Romanticismo siciliano Ottocentesco. Le forme sinuose delle aiuole bordate di pietra e la rigogliosa vegetazione d’origine subtropicale fanno si che una volta entrati si provi la sensazione di essere immersi in un mondo ricco di silenzi e suggestioni. Queste aiuole più dense sono complementate da altre, a prato all’inglese, che consentono di vivere il giardino anche nel quotidiano con leggerezza e semplicità.

Gli interni dell’edificio, ampi e luminosi, si caratterizzano per gli affreschi e le maioliche che raffigurano scene rupestri, trasmettendo così quello stesso equilibrio di vivacità e serenità che si trova nel giardino.

Una dimora storica, una casa di famiglia. Un soggiorno in cui gli ospiti saranno immersi nella stessa atmosfera vissuta da Jacqueline Kennedy, Re Ferdinando di Borbone e la Regina Carolina, Bismarck, Margherita di Savoia. La stessa atmosfera trasformata in musica da compositori come Wagner o Verdi.

Un soggiorno a Villa Tasca è una esperienza ricchissima, vissuta tra vino, cibo, botanica e storia.

Spazi e capienza

La struttura di impianto cinquecentesco dispone di interni ampi e luminosi, impreziositi da affreschi e maioliche, e riesce ad accogliere sino a 240 ospiti seduti. Durante la bella stagione il vostro ricevimento verrà organizzato nell’elegante e romantico giardino, consentendo di ospitare sino a 1000 persone.

Servizi offerti

Villa Tasca, con il suo team di professionisti e, se lo vorrete, con la collaborazione dello staff de “il Ghiottone raffinato” si prenderà cura dell’evento, personalizzandolo in ogni aspetto secondo i vostri desideri e rendendo speciali i vostri banchetti.

Vedi le foto della location